Windows Live Messenger 2008

Windows Live Messenger 2008 si propone come uno dei più diffusi strumenti di comunicazione a 360° orientata all’utenza web. Microsoft cerca di proporlo come reale alternativa ai prodotti concorrenti, che vedono in testa Skype, soprattutto per la varietà di funzioni proposte. Il programma consente di effettuare chiamate audio e video e di gestire la messaggeria istantanea. Una delle sue peculiarità è quella di poter inviare messaggi anche a contatti non in linea, i quali si vedranno recapitare le informazioni alla successiva connessione.

L’installazione di Windows Live Messenger 2008 ha inizio con la richiesta di accettazione della licenza d’uso e successivamente viene aperta una finestra per la personalizzazione del pacchetto. Essa concerne l’eventuale impostazione di Live Search come motore di ricerca predefinito, di MSN come pagina iniziale del browser Internet Explorer e la concessione di una raccolta d’informazioni da parte della casa madre sul proprio sistema, mirata al miglioramento del prodotto finale. L’operazione successiva è quella di scegliere quali moduli installare tra:

  • Assistente per l’accesso, per passare rapidamente da un Windows Live ID ad un altro;
  • Messenger, il cuore del programma per la gestione dei contatti;
  • Writer, per pubblicare contenuti sui blog;
  • Mail, per accedere ai diversi account e-mail da un’unica risorsa;
  • Toolbar, per agevolare la ricerca sul Web;
  • Raccolta foto, per organizzare e condividere foto e video;
  • Family Safety, per applicare una politica di sicurezza familiare.

Il sistema d’installazione provvederà quindi a scaricare i diversi pacchetti in funzione della scelta precedente, richiedendo un considerevole tempo d’attesa massimo.

Al primo avvio una finestra di benvenuto comunica gli aggiornamenti rispetto alla versione precedente riguardanti giochi, condivisioni, conversazioni e assistenza. Il browser viene parallelamente rediretto alla pagina iniziale di Windows Live contenente gli strumenti per gestire la posta elettronica con Hotmail, condividere i propri file multimediali con Spaces, attivare una protezione da pericoli esterni quali virus e malware con OneCare, filtrare l’uso di Internet per i minori ed accedere al portale MSN.

Interfaccia Messenger

Interfaccia Messenger

L’interfaccia ha un aspetto amichevole e moderno, espresso da un insieme di icone disposte nelle parti superiore e sinistra della finestra di accesso, che lasciano facilmente intuire le diverse funzionalità associate a ciascuna di esse. Si può così aprire la cartella di posta in arrivo, visualizzare le risorse condivise, condividere i post dei blog ed i contenuti multimediali, connettersi a Windows Live Today, iniziare una comunicazione telefonica e inviare un SMS ad un terminale mobile.

Un’apposita icona consente poi di cambiare lo schema dei colori, potendo scegliere tra una miriade di combinazioni. Chi desideri interagire con tutte le opzioni disponibili può attivare il tradizionale elenco di menù a tendina per la gestione di file, contatti, azioni e strumenti. Si riesce quindi a cambiare stato, ad inviare file o animoticon, a visualizzare la cronologia dei messaggi, a creare gruppi di contatti e ad avviare diverse attività, quali giochi e richieste di assistenza remota.

Nutrita la sezione di personalizzazione riguardante gli sfondi, l’immagine personale, le impostazioni del dispositivo mobile per gli SMS, i suoni e gli avvisi, la webcam, le schede promozionali disposte ai bordi dell’interfaccia, la protezione, la connessione e la privacy. Quest’ultima assume un significato particolare in questo genere di applicazioni ed è perciò disponibile un’opzione per dialogare solo con le persone presenti nel proprio elenco di contatti. La specifica di sicurezza consente di attivare la scansione dei file scambiati, per evitare di incappare in virus. Nel caso non sia installato un programma antivirus nel sistema si può aggiungere Windows Live OneCare Safety scanner, che si occuperà di svolgere tale attività.

Finestra di configurazione

Finestra di configurazione

Un’icona disposta nel systray di Windows agevola la selezione immediata delle principali attività, come la consultazione della posta, l’invio di un messaggio istantaneo, il cambiamento di stato e la disconnessione. Curiosa la disponibilità di un generatore di pulsanti che consente di crearne uno che meglio si confaccia al proprio stile, per facilitare l’inserimento diretto del proprio indirizzo nelle liste di amici e familiari. L’attenzione di Microsoft per i particolari è confermata dalla funzione di definizione di biglietti da visita personalizzati in pochi semplici passaggi, che possono poi essere salvati e stampati. Un’interessante implementazione è costituita da Messenger TV, che consente di sintonizzarsi con canali condivisi per fruire dei loro contenuti. L’attivazione di un video può avvenire da una qualsiasi finestra di conversazione ed un eventuale contatto non sarà in grado di visualizzarlo finché non verrà effettivamente condiviso lo streaming.

MSN Web Messenger offre poi la possibilità di restare in contatto con gli altri utenti anche via Web, senza la necessità di installare il client nel computer, sprigionando ulteriormente le proprie potenzialità espressive grazie alla sola reperibilità di un browser, di una connessione Internet e di un account Windows Live.

Finestra invio SMS

Finestra invio SMS

La casa madre fornisce un SDK freeware, offrendo ai programmatori un potente strumento per lo sviluppo di attività e giochi (sempre più richiesti dai giovani utenti), in grado di interagire con i principali servizi di Messenger. I Windows Live Alerts consentono di inviare e ricevere dei toast (analoghi a quelli degli utenti che si connettono) contenente blocchi di testo che cliccati indirizzano agli aggiornamenti dei contenuti di siti e blog, nella logica dei feed RSS. Ad integrazione, gli accessori LifeCam e LifeChat di Microsoft sono stati progettati per vedere immagini ad alta definizione ed ascoltare suoni più chiari e puliti durante i dialoghi con i contatti.

Windows Live Messenger 2008 rappresenta quindi uno strumento completo per la comunicazione moderna che si caratterizza per la disponibilità di numerosi elementi aggiuntivi. La versatilità rende questo tool adatto sia agli utenti privati che a coloro che svolgano attività professionali, i quali possono contare su supporti di sviluppo mirati all’integrazione di Messenger con siti e blog, offrendo un contatto diretto anche con i visitatori che non possiedono questo software.

Da : html.it

Download

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...