Guadagna da casa: I migliori siti Freelancer!

https://i0.wp.com/departmentofwandering.com/wp-content/uploads/2015/07/F5D50B4BE8.jpgCon l’avvento di Internet, i modi di comunicare, di condividere e, il vivere stesso, sono cambiati.
Con essi però, anche il modo di lavorare si è evoluto; avete mai sentito parlare o letto in giro per la rete di persone che lavorano da casa? Persone che guadagnano stando davanti al proprio Computer?
Oppure, andando sullo specifico di “Freelancer“?

La risposta sarà sicuramente sì e, immagino siate curiosi di sapere come queste persone riescano a farlo.

Iniziamo col spiegare cos’è e cosa fa un Freelancer:
Un Freelancer, da alcuni definito “nomade digitale” è colui che lavora per se stesso, oppure che prendo in carico lavori da altri, sotto retribuzione, il tutto gestito e organizzato online, colloqui compresi.

Di seguito potete trovare la “top 5” dei siti per Freelancer:

  1. UpWork: enorme database di lavori, conta 1.5 milioni di utenti che ogni giorno offrono e cercano lavoro.
  2. Toptal: un po’ più dedicato a tutti coloro che hanno competenze specifiche in determinati settori, ma non da sottovalutare.
  3. Elance: ho deciso di non metterla per prima nella classifica a causa della poca semplicità d’uso, ma è comunque un ottimo database per lavori.
  4. Freelancer: dovrete dimostrare le vostre competenze per avere il lavoro desiderato, insomma una sorta di “admission test” prima di ogni lavoro.
  5. Guru: la sua funzionalità sta nell’accoppiare, una volta compilato il proprio form, i potenziali datori di lavoro, con i potenziali dipendenti tramite un sistema di “matching” di richiesta-proposta.

Esempi tipici di Freelancer sono: blogger, web designer, programmatori, fotografi e anche giornalisti, ma non sono solo queste le categorie di lavoro.

Perché non iniziate a cercare subito il vostro nuovo lavoro?

 

 

Annunci

Amazon 3D phone: sarà questo?

Secondo le indiscrezioni che trapelano da BGR, la seguente foto mostrerebbe il presunto Amazon 3D Phone:

Amazon 3D

Si presume che le sue caratteristiche siano: uno schermo da 4.7 pollici con display da 720p, dimensioni che fanno concorrenza agli altri smartphone di alta gamma presenti sul mercato.
Per ottenere il tanto acclamato effetto 3D sono state posizionate sei fotocamere in grado di mutare sempre la posizione dello schermo in grado da riprodurre il 3D.

BGR si è sempre dimostrato abbastanza affidabile riguardo ai rumor su Amazon.
Ricordiamo però che è pur sempre un rumor e di conseguenzam va sempre preso con le “pinze”.

Creare applicazioni per iPhone? Ora puoi e in modo semplice!

20130217-201950.jpg

Quanti di voi hanno mai pensato ad un’applicazione rivoluzionaria per i nostri dispositivi Apple che montano iOS? Ma scommetto che non conoscendo il linguaggio di programmazione Object-C o Cocoa avete lasciato perdere.

Oggi voglio proporvi tre validissime alternative all’iPhone SDK:

1. Swebapps
Vi consente di creare la vostra webapp senza conoscere una riga di codice, tramite pacchetti pre confezionati. Il servizio è a pagamento.

2. Kanchoo
Ideale per tutti coloro che gestiscono un qualcosa di editoriale.
Utilizzo molto semplice. Anche questo servizio è a pagamento.

3. AppIncubator
Vanta un ottimo servizio, anche se un po’ svantaggiosi per noi “ideatori” dell’applicazione. Il servizio è totalmente gratuito, voi dovrete solo ideare l’applicazione, inviarla allo staff di AppIncubator, i quali l’analizzeranno e sceglieranno se pubblicarla o meno sull’AppStore. Nel caso in cui venisse pubblicata sull’AppStore sappiate che lo staff di AppIncubator si terrà il 75% degli eventuali incassi.

Credo che personalmente sia più conveniente iscriversi ad un corso di programmazione, per poi in seguito acquistarsi una licenza SDK di Apple.

TorrentStack: cerca torrent tutti italiani!

Oggi voglio recensire un sito web che potrebbe tornare molto utile a molti di voi: TorrentStack.com!

20121228-032325.jpg
Già dal nome potrete capire di cosa parlo, un semplice ma molto efficace motore di ricerca di torrent italiani!

Questo magnifico sito web è nato da poco, ma sembra riscontrare già parecchio successo nei suoi primi passi.
Tutto questo è dovuto alla sua estrema efficienza nel suo campo.

A differenza di molti altri siti così detti “Torrent searcher“, il creatore in questo caso è un giovane ragazzo italiano, nonché nostro utente che ha deciso di intraprendere una nuova attività, agevolandoci la ricerca dei torrent.

Ma ora bando alle ciance, è ora di scaricare: TorrentStack.com

iPhone 3GS : ” Noi NON lo compriamo a quei prezzi “

iphone-3gs-non-lo-compro

( IMG. melamorsicata.it )

E’ stato da poco creato un nuovo gruppo di Facebook, il quale vuole raccogliere tutte le persone che hanno deciso di boicottare l’acquisto dell’iPhone 3GS dopo la pubblicazione dei prezzi.

Ricordo che i prezzi sono 619€ per la versione 16GB e ben 719€ per la versione 32GB.

Il gruppo è stato creato dal sito melamorsicata.it, i quali hanno deciso di usare Facebook come strumento di condivisione dell’idea, visto che oramai Facebook conta milioni di utenti Italiani iscritti al sito.

Se la pensate come me e come tutti gli utenti Facebook iscritti al gruppo, potete condividere questo articolo anche sul vostro Blog.