Artistic Puzzle: Il passatempo che fa per te!

 

Oggi voglio parlarvi di una nuovissima app per iPhone, iPad e iPod touch che rivoluzionerà il vostro concetto di “passatempo”.
L’app in questione è  “Artistic Puzzle” e sta letteralmente spopolando tra tutti i passatempi del suo genere!

PUBBLICITA' FACEBOOK - ARTISTIC PUZZLE

L’idea nasce da uno sviluppatore italiano, Alberto, già noto per aver creato diversi altri giochi per la piattaforma iOS, tra cui:  “Western Bird“, il successore del famoso uccellino e “2048 eXtreme” la versione più completa dell’omonimo gioco, solo per veri appassionati.

L’utilizzo di Artistic Puzzle è pratico e intuitivo; potrete scegliere se utilizzare le opere contenute al suo interno, se scattare una foto con il vostro dispositivo oppure caricarne una dalla vostra galleria!
Quando avrete deciso l’immagine, potrete scegliere la difficoltà del puzzle, ovvero in quanti parti scomporre il puzzle per poi ricomporlo, da un minimo di 9 pezzi a un massimo di 400.

Il sito web SpazioMela ne ha fatto una video recensione per dimostrarne il funzionamento:

Il gioco contiene alcuni banner pubblicitari che non compromettono l’esperienza di gioco.

Artistic Puzzle potete trovarlo gratuitamente sull’AppStore, è compatibile con tutti i modelli di: iPhone, iPad e iPod Touch che abbiano iOS 7.1 o superiore.

 

 

 

 

Annunci

Creare applicazioni per iPhone? Ora puoi e in modo semplice!

20130217-201950.jpg

Quanti di voi hanno mai pensato ad un’applicazione rivoluzionaria per i nostri dispositivi Apple che montano iOS? Ma scommetto che non conoscendo il linguaggio di programmazione Object-C o Cocoa avete lasciato perdere.

Oggi voglio proporvi tre validissime alternative all’iPhone SDK:

1. Swebapps
Vi consente di creare la vostra webapp senza conoscere una riga di codice, tramite pacchetti pre confezionati. Il servizio è a pagamento.

2. Kanchoo
Ideale per tutti coloro che gestiscono un qualcosa di editoriale.
Utilizzo molto semplice. Anche questo servizio è a pagamento.

3. AppIncubator
Vanta un ottimo servizio, anche se un po’ svantaggiosi per noi “ideatori” dell’applicazione. Il servizio è totalmente gratuito, voi dovrete solo ideare l’applicazione, inviarla allo staff di AppIncubator, i quali l’analizzeranno e sceglieranno se pubblicarla o meno sull’AppStore. Nel caso in cui venisse pubblicata sull’AppStore sappiate che lo staff di AppIncubator si terrà il 75% degli eventuali incassi.

Credo che personalmente sia più conveniente iscriversi ad un corso di programmazione, per poi in seguito acquistarsi una licenza SDK di Apple.